ArticoliNormativaPrivacy

Revoca del consenso: il caso dell’UODO

Logo Autorità Polacca

L’UODO, Urząd Ochrony Danych Osobowych, ovverosia il Garante Polacco per la Protezione dei Dati personali ha pubblicato una decisione, la Decisione ZSPR.421.7.2019 (che potete consultare liberamente qui), nella quale ha sancito un “precedente” nella corretta gestione dei cookie su un sito web.

Cos’è successo:

In particolare, questa società, pur avvertendo ogni nuovo utente circa l’utilizzo di cookie, non ha provveduto a dare possibilità di revoca del consenso, ovverosia quella possibilità di gestione autonoma dei cookie utilizzati in un sito web, la c.d. gestione dei cookie.

Cos’è necessario fare per gestire in conformità un sito web:

  1. L’utente deve essere informato preventivamente ai singoli trattamenti mediante apposito banner span, la c.d. Informativa breve, e mediante apposita informativa completa, redatta ex art. 13, Reg. (UE) 2016/679;
  2. I cookie, con l’esclusione di quelli strettamente necessari per il corretto funzionamento del sito stesso, non possono essere installati sul browser dell’utente se questi non ha dato il proprio consenso esplicito;
  3. È necessario dare la possibilità di gestire in autonomia tutti i cookie utilizzati (per un esempio pratico potete provare a modificare la Vostra selezione sul Nostro sito web qui).

Per ulteriori informazioni sui trattamenti di dati personali in un sito web, Vi invitiamo a consultare il Nostro articolo che potete trovare qui.