Articoli

Alcuni articoli che ti potrebbero interessare:

Come si comporta un malware?

Come si comporta un malware? Innanzitutto, i malware si distinguono in base all’intenzione del codice malevolo e normalmente si usa dividerli in alcune categorie specifiche: Backdoor: letteralmente “porta sul retro” ovvero una comunicazione nascosta che viene sfruttata da un attaccante per accedere ad un sistema bypassando i normali sistemi di autenticazione. Sull’argomento, vi invitiamo a leggere

Read More »

Analisi delle “Common Vulnerabilily and Exposures”

Le CVE – acronimo di “Common Vulnerability and Exposures” – sono classificazioni di vulnerabilità informatiche relative a sistemi operativi (come ad esempio MacOS, Windows, iOS, Android, etc.), applicativi (WordPress, SAP, CRM vari, etc.) e simili che sono ampiamente diffusi nel mondo. Queste vengono catalogate dall’NVD – cioè la repository ufficiale del governo USA – in

Read More »

CyberSecurity per piccole imprese

Nelle Piccole e Medie Imprese la sicurezza informatica rappresenta una questione spinosa e spesso sottovalutata. La classica riflessione è: “Cosa mai potrebbero volere da me?”. Questo ragionamento, tuttavia, pecca alla logica stessa: l’obiettivo non è la persona, né tantomeno l’azienda. Allo sguardo dell’attaccante tutti noi non siamo che numeri, indirizzi IP, PC da compromettere. Allora

Read More »

Condominio, Amministrazioni Condominiali e normativa privacy

Tra Condominio ed Amministrazione Condominiale Il rapporto tra il Condominio e l’Amministrazione Condominiale è un rapporto complesso che merita d’essere approfondito specificatamente. Di seguito, quindi, provvederemo ad un’analisi il più possibile dettagliata e specifica – cercando, nel contempo, di risultare il meno prolissi possibili – di questa fattispecie particolare. Definizioni fondamentali Di seguito le principali

Read More »

Cookie e siti web

Una piccola premessa: Un sito web può avere moltissimi trattamenti di dati personali e cioè dipende precipuamente dalla strutturazione del sito web, dalla piattaforma utilizzata (se utilizzata), dalla finalità del sito web (c.d. sito vetrina, sito per accesso documentale, e-commerce, etc.). Dunque, l’effettiva valutazione va effettuata sullo specifico sito web. Macro-categorie di trattamenti di dati

Read More »

Revoca del consenso: il caso dell’UODO

L’UODO, Urząd Ochrony Danych Osobowych, ovverosia il Garante Polacco per la Protezione dei Dati personali ha pubblicato una decisione, la Decisione ZSPR.421.7.2019 (che potete consultare liberamente qui), nella quale ha sancito un “precedente” nella corretta gestione dei cookie su un sito web. Cos’è successo: In particolare, questa società, pur avvertendo ogni nuovo utente circa l’utilizzo

Read More »